10+ Infografiche di dati e le migliori fonti di dati gratuite che dovreste segnarvi

By Jennifer Gaskin, Mar 21, 2022

Data infographic blog header

La creazione di una buona infografica inizia con l’assicurarsi di avere buoni dati. In alcuni casi, sarete dotati di dati interni che potete condividere con il vostro pubblico, ma più spesso, siete in balia del mercato dei dati.

La scienza ci dice che la maggior parte della superficie del cervello è dedicata all’elaborazione visiva. Per il marketer moderno, la creazione costante di contenuti visivi originali è fondamentale per garantire il successo dei vostri sforzi.

A Venngage, una recente ricerca ha mostrato che circa la metà dei marketer usa la visualizzazione dei dati, le infografiche e altri contenuti visivi personalizzati per raggiungere i loro obiettivi di campagna.

Le infografiche di dati possono dare supporto anche ai ricercatori, ai dirigenti d’azienda, agli studenti, ai consulenti e alle risorse umane – chiunque cerchi di presentare i dati in formati accessibili e facilmente digeribili.

In questo post, vi mostreremo come creare infografiche di dati e dove potete trovare risorse gratuite di dati su una vasta gamma di argomenti. Vi mostreremo anche modelli facili da modificare che potete personalizzare ora usando il nostro semplice strumento Infographic Maker.

 

Clicca per saltare avanti:

 

Cos’è un’infografica di dati?

Come suggerisce il nome, un’infografica di dati è un’infografica che si basa interamente o principalmente sui numeri per raccontare la storia. Questo spesso include la visualizzazione dei dati, come grafici e diagrammi, anche se non sempre.

Data Infographic Modern Financial Projection Report Template

 

Le infografiche di dati, spesso chiamate infografiche statistiche, possono essere distinte da altri tipi di infografiche da alcune caratteristiche:

  • Di solito hanno pochissimo testo.
  • Di solito hanno molti punti di dati.
  • A volte consistono in un singolo grafico, diagramma o altra visualizzazione dei dati.
  • Spesso mescolano diversi tipi di visualizzazione dei dati.

Correlato: Come usare la visualizzazione dei dati nella vostra infografica 

Data Infographic Example Game of Thrones Both Side of Betrayals

 

Esempi di infografiche di dati

Le infografiche di dati sono tra i tipi più versatili di infografiche perché praticamente ogni settore offre molte ragioni per raccogliere o riportare dati. Questi dati potrebbero essere interni, come le indagini sui clienti, o esterni, come i dati sanitari nazionali.

Data la loro adattabilità, non dovrebbe sorprendere che ci siano decine di bellissimi esempi di infografiche di dati che sono state utilizzate per condividere molti tipi di dati con decine di approcci di layout.

Una marca di infografiche di dati è questo layout di numeri che non usa praticamente testo tranne quello che è necessario per spiegare i punti di dati. Le sezioni modulari vengono lette intuitivamente dagli anglofoni da sinistra a destra, ma non importa dove l’occhio arriva sulla pagina, i lettori non sono confusi.

Pandemic Impact On Refugee Data Infographic Template

 

In questa infografica di visualizzazione dei dati, una mappa e tre grafici a ciambella occupano circa tre quarti dello spazio visivo. Una visualizzazione basata su pittogrammi aggiunge un altro strato di dati.

Data infographic template data visualization impact

 

Questa infografica si occupa solo di un punto dati, la percentuale di adolescenti neri e ispanici con smartphone, e dimostra che è possibile avere un impatto anche se non avete un mucchio di punti appariscenti da mettere in evidenza.

Data Infographic Teen Ethnicity Technology Template

 

Sondaggi, vendite e dati degli utenti sono utili per le infografiche di dati. L’esempio qui sopra fornisce un modello per condividere molti tipi di dati in una sola pagina. Questo tipo di infografica basata sui dati potrebbe facilmente applicarsi a quasi tutti gli scopi.

Data Infographic Smartphone Statistical Infographic

 

Ecco un esempio in cui un’infografica di dati è usata per rappresentare le cifre in un rapporto annuale di un’azienda. C’è molto poco testo nell’infografica, dando spazio per far brillare i dati.

Data infographic business annual report template

 

Le infografiche di dati sono anche un’occasione perfetta per scomporre i risultati e dar vita ad un nuovo modo di pensare su un argomento. Questa infografica sull’analisi dei dati, per esempio, fa una manciata di conclusioni, usando le visualizzazioni dei dati per sostenere i risultati.

Data Infographic Data Storytelling Benchmark Report

 

Questa lunga infografica con i numeri usa una tavolozza di colori semplice e audace e una quantità media di testo per combinare il potere delle infografiche di dati con i risultati chiave. Il risultato è un’infografica di grandi dati che rimarrà nella mente del lettore.

Data Infographic Big Data Internet Statistical Infographic

 

Le infografiche di dati non sono solo per contenuti seri. Questa infografica divertente utilizza diversi tipi di visualizzazione dei dati per raccontare una storia spensierata (e fittizia). Ma è facile immaginare che alcuni fatti chiave su un argomento siano usati per popolare questa accattivante infografica.

Data Infographic 5 Interesting Facts

 

Quali tipi di dati sono migliori per le infografiche?

Le infografiche non hanno mai incontrato un tipo di dati che non possano essere portati in vita, e in tutti i settori, le infografiche di dati sono un modo perfetto per raccontare una storia.

Correlato: Come raccontare una storia con i dati: Una guida per principianti 

Ciò significa che dovreste considerare un’infografica di dati se avete uno di questi tipi di informazioni:

  • Risultati del sondaggio
  • Dati di vendita
  • Prezzi
  • Dati dei consumatori
  • Demografia
  • Popolazione
  • Salute
  • Crimine
  • Sicurezza
  • Infortuni
  • Consumo
  • Produzione
  • Uso
  • Profitti
  • Spese
  • Dati comparativi
  • Rapporti
  • Tassi di successo e fallimento
  • Indicatori di performance chiave
  • Quota di mercato
  • Occupazione
  • Stipendi
  • Dati dello Stato
  • Dati nazionali

 

Risorse gratuite per i dati infografici

Usare informazioni originali nella vostra infografica di dati è l’ideale, ma spesso non è possibile o non sarebbe efficace nella vostra campagna di marketing in primo luogo. Questo non significa che dovete svaligiare una banca o passare settimane a raccogliere informazioni.

Prendete in considerazione queste risorse gratuite per aiutare nella formazione delle infografiche di dati di tutte le dimensioni e forme.

Popolazione

Negli Stati Uniti, non c’è risorsa migliore dell’U.S. Census Bureau per capire i vostri concittadini americani dal punto di vista dei dati. Oltre alle loro pubblicazioni regolari su una varietà di argomenti, l’agenzia gestisce anche un archivio online ricercabile.

Cercate per parola chiave per vedere le tabelle disponibili sull’argomento. In alcuni casi, una semplice ricerca per parola chiave può farvi ottenere esattamente i dati che state cercando. Inserite “Istruzione” nella ricerca per ottenere la percentuale di americani dai 25 anni in su con almeno un diploma di laurea (spoiler: circa il 33%).

Forse volete andare più a fondo su questo e scomporre ulteriormente questo punto dati per creare un’analisi più robusta del livello di istruzione negli Stati Uniti. Cliccando su un risultato si apre la tabella e da lì potete esplorare.

Potete fare cose come cliccare sul dropdown per “Prodotto”, che vi permette di controllare i dati degli anni precedenti. Questo vi dà un modo semplice per confrontare lo stato attuale delle cose con un’epoca precedente. In questo caso, la percentuale di adulti in età post-college con almeno un diploma di laurea è aumentata di quasi il 6% dal 2010.

Oppure potete premere “personalizza tabella” per creare una tabella che includa alcuni o tutti gli stati, le principali aree metropolitane, le città e i paesi, e in alcuni casi, potete anche zoomare a livello di codice postale.

I risultati possono essere scaricati in Excel o in altri formati di file (.csv e .txt) in modo da poter creare un’analisi dettagliata e personalizzata che aiuti a formare le vostre infografiche di dati.

Qui ci sono altre eccellenti risorse gratuite per i dati sulla popolazione e sul mondo:

Salute

Anche in tempi che non coinvolgono una pandemia globale, i dati sanitari sono un’area ricca per creare la vostra infografica. Ci sono molte risorse nazionali e internazionali robuste e gratuite per analizzare i dati e generare storie convincenti.

Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) offre diverse risorse statiche e interattive che potete trovare cercando su Google “CDC + dati sulle malattie”. Così, la ricerca di “CDC + dati sull’asma” porta a questa pagina, dove si possono trovare ed esportare informazioni sulla prevalenza dell’asma.

La maggior parte delle altre principali condizioni di salute offrono tipi di dati simili, anche se le condizioni o le malattie rare hanno meno probabilità di avere questo tipo di dati solidi. L’esplorazione della pagina rivela il cambiamento nel tempo, i dati a livello statale e altro ancora.

Oltre alle informazioni curate, il CDC alimenta anche i dati in un database pubblico gratuito, WONDER. Il sistema vi dà accesso a informazioni sulla salute pubblica che coprono nascite, morti, statistiche sul cancro, dati ambientali, malattie sessualmente trasmissibili e altro.

Per esempio, i dati sulle cause di morte possono essere raggruppati per anno, risalendo al 1999, età o gruppo di età, sesso, razza ed etnia, tipo di comunità e stato. Esportate i risultati in un file .txt facilmente importabile in Excel o in un altro programma di analisi dei dati per creare ricerche originali su questi argomenti.

Altre risorse gratuite per i dati sanitari includono:

Affari, economia e forza lavoro

I dati economici vanno dal macro (quanto valore genera l’economia degli Stati Uniti ogni anno) al micro (cosa può aspettarsi di guadagnare una persona in un lavoro specifico vicino a lei), e ci sono molte risorse per questo tipo di informazioni.

L’U.S. Bureau of Labor Statistics è uno strumento inestimabile per capire lo stato della forza lavoro americana e dei datori di lavoro. Come il Census Bureau, il BLS pubblica regolarmente rapporti sui dati e mantiene anche alcuni database ricercabili.

Volete scoprire quanto un’infermiera registrata potrebbe aspettarsi di guadagnare nelle 200 più grandi città degli Stati Uniti? Usando l’Occupational Employment Statistics Query System del BLS potete sapere proprio questo.

Il BLS ha anche uno strumento di ricerca che permette di inserire una parola chiave e vedere le tabelle e le pubblicazioni che l’agenzia potrebbe avere relative a quel termine, così come una pagina di pubblicazioni popolari per i rapporti che sono comunemente citati nella ricerca e nel reporting.

Cercate altre informazioni relative all’economia? Controllate queste risorse gratuite:

Altri argomenti

Ecco un’occhiata ad altre risorse gratuite e quali tipi di dati hanno, incluso se sono disponibili database ricercabili che possono permetterti di creare set di dati personalizzati.

  • Substance Abuse and Mental Health Services Administration: Rapporti nazionali e statali sui tassi di uso di droghe, abuso di droghe, malattie mentali e altro, aggiornati regolarmente.
  • Centro di ricerca Pew: Dati demografici sugli americani su una varietà di argomenti pubblicati da un thinktank apartitico. I dataset sono disponibili per il download pubblico, ma non immediatamente, quindi di solito è necessario fare affidamento sulle pubblicazioni del Pew per informazioni tempestive.
  • Gallup: Dati di sondaggi su una varietà di argomenti da importanti società di sondaggi. I set di dati non sono generalmente resi pubblici, ma i dati degli anni precedenti e i relativi risultati sono solitamente inclusi nelle pubblicazioni.
  • FBI: Crimini, secondo i dati riportati all’FBI. Le principali pubblicazioni annuali includono il crimine negli Stati Uniti e gli agenti delle forze dell’ordine uccisi e aggrediti, mentre un database permette agli utenti di esplorare le statistiche del crimine.
  • Centro nazionale per le statistiche dell’educazione: Pubblicazioni e database che coprono questioni relative all’istruzione pubblica e privata K-12 e all’università.
  • Amministrazione Nazionale Oceanica e Atmosferica: Pubblicazioni e database che coprono questioni relative al tempo e al cambiamento climatico.
  • Open secrets: Database di ricerca che registra i contributi pubblici a politici, candidati e comitati di azione politica.
  • Ufficio delle statistiche dei trasporti: Pubblicazioni su viaggi, turismo, compagnie aeree, trasporto merci e altro.
  • Google Trends: Volume di ricerca relativo per un massimo di cinque termini di ricerca e andare indietro fino al 2004. (Per saperne di più su come utilizzare e citare adeguatamente i dati di Google Trends).

 

Dati infografici FAQ

Avete altre domande sulle infografiche di dati? Abbiamo le risposte qui.

1. Come faccio a mettere i miei dati in un’infografica?

Con l’Infographic Maker di Venngage, potete inserire i dati manualmente per creare bellissime visualizzazioni di dati per la vostra infografica. Ancora più facile, però, è possibile collegare un foglio di Google o importare un documento Excel per risparmiare tempo e ridurre il rischio di errori.

Creare un’infografica di dati non è difficile, ma è bene assicurarsi di usare buone pratiche di dati e di design, quindi date un’occhiata ai nostri consigli per assicurarvi di non creare grafici o tabelle fuorvianti.

Potete anche controllare la nostra guida su come scegliere i migliori grafici per i vostri dati, o guardare il breve video qui sotto:

Se non siete ancora sicuro di come utilizzare e condividere al meglio i dati che avete a portata di mano, leggete la nostra guida sull’alfabetizzazione dei dati per comprendere appieno la visualizzazione dei dati.

2. Come posso fare un’infografica di dati divertente?

Mentre le infografiche di dati sono il modo perfetto per distillare un argomento complesso o controverso, non devono per forza essere tutte “doom-and-gloom”. Fatti di base, intrattenimento, sport e demografia possono essere trasformati in divertenti infografiche di dati.

Usate un sito come IMDb’s Box Office Mojo per creare un’analisi dei film di maggior incasso o delle star del cinema. Compilate i dati di Google Trends sulle parole gergali usate negli Stati Uniti o analizzate un pezzo di intrattenimento come in questa infografica di dati su “Game of Thrones“.

Data Infographic Game of Thrones Motivation Betrayals

 

3. Quanto costano le infografiche?

Mentre potete certamente abbonarvi a costosi strumenti di raccolta dati e di design grafico, la creazione di infografiche informative e coinvolgenti non deve divorare il vostro budget. Usate le risorse di dati gratuite di cui abbiamo parlato e iscrivitevi allo strumento Infographic Maker di Venngage.

Creare il vostro account è gratuito, e facendo l’upgrade, potete esportare il vostro design infografico.

 

In sintesi: Trova le storie nei dati esplorando le risorse gratuite che possono riempire la vostra prossima infografica

Le infografiche di dati hanno molte forme e coprono molti argomenti. Ma una cosa che hanno in comune è che iniziano come numeri su una pagina. Trovare quei numeri può essere una sfida, ma fortunatamente, ci sono strade pubbliche e private gratuite per ottenere buoni dati.

Imparare a lavorare in modo intelligente quando si tratta di creare infografiche di dati significa capire quali risorse sono più utili per le storie che volete raccontare. Sceglietene alcune da esplorare e scoprite quali tipi di analisi e approfondimenti potete generare.

Forse uno degli esempi di infografiche di dati che abbiamo condiviso oggi vi ispirerà, o forse una tabella o un set di dati che trovate in una di queste risorse vi condurrà sulla strada della vostra prossima grande infografica. In entrambi i casi, è possibile iniziare a creare un’infografica di dati gratuitamente ora con Venngage’s Infographic Maker.