We use essential cookies to make Venngage work. By clicking “Accept All Cookies”, you agree to the storing of cookies on your device to enhance site navigation, analyze site usage, and assist in our marketing efforts.

Manage Cookies

Cookies and similar technologies collect certain information about how you’re using our website. Some of them are essential, and without them you wouldn’t be able to use Venngage. But others are optional, and you get to choose whether we use them or not.

Strictly Necessary Cookies

Always Active

These cookies are always on, as they’re essential for making Venngage work, and making it safe. Without these cookies, services you’ve asked for can’t be provided.

Show cookie providers

  • Venngage
  • Amazon
  • Google Login
  • Intercom

Functionality Cookies

These cookies help us provide enhanced functionality and personalisation, and remember your settings. They may be set by us or by third party providers.

Show cookie providers

  • Venngage
  • Chameleon
  • Intercom
  • Algolia

Performance Cookies

These cookies help us analyze how many people are using Venngage, where they come from and how they're using it. If you opt out of these cookies, we can’t get feedback to make Venngage better for you and all our users.

Show cookie providers

  • Venngage
  • Mixpanel
  • Intercom
  • Google Analytics
  • Hotjar

Targeting Cookies

These cookies are set by our advertising partners to track your activity and show you relevant Venngage ads on other sites as you browse the internet.

Show cookie providers

  • Google Ads
  • Google Tag Manager
  • Facebook
  • Pinterest
  • Prodotto
  • Soluzioni
  • Modelli
  • Impara
  • Prezzi

Tutto ciò che dovete sapere sui diagrammi di casi d’uso

By Jennifer Gaskin, Jun 07, 2022

use case diagram

Le organizzazioni che interagiscono regolarmente con i propri clienti devono disporre di modi per visualizzare tali processi e descrivere come dovrebbe svolgersi esattamente l’interazione. Prendendo in prestito dal settore della programmazione software, la creazione di un diagramma di casi d’uso è un modo eccellente per farlo.

Esaminiamo ciò che dovete sapere sui diagrammi dei casi d’uso e su come possono aiutare a mantenere tutto in ordine nei sistemi e nei processi della vostra azienda, quindi iniziate a crearne uno utilizzando Venngage. Usate il creatore di diagrammi di casi.

 

 

Cliccate per andare avanti:

Che cos’è un diagramma di caso d’uso?

I diagrammi dei casi d’uso visualizzano le interazioni che un utente o un cliente potrebbe avere con un sistema. Precedentemente utilizzati solo nella programmazione di computer, i diagrammi dei casi d’uso sono diventati popolari nei settori della vendita al dettaglio e del servizio clienti per spiegare come i clienti interagiscono con un’azienda.

A cosa serve un diagramma di caso d’uso?

Sebbene siano ancora utilizzati principalmente per la programmazione di computer e altri campi tecnici, i diagrammi dei casi d’uso hanno acquisito un uso più ampio in altre aree aziendali e molte organizzazioni creano diagrammi dei casi d’uso per aiutarli a visualizzare tutti i modi in cui una persona potrebbe interagire con la propria azienda.

In un contesto aziendale, le organizzazioni possono creare diagrammi di casi d’uso o illustrazioni per visualizzare il flusso di vendita e marketing, descrivere le interazioni tipiche con la propria tecnologia o applicazioni o analizzare un flusso di lavoro complesso.

use case diagram

 

 

Questo diagramma di caso d’uso, ad esempio, dà un senso al processo spesso caotico di gestione di un ristorante, con le molte parti mobili che contribuiscono a creare un’esperienza senza interruzioni per i commensali.

Interessati ai diagrammi? Scoprite tutti i diagrammi potete creare con Venngage.

Ritorna alla tabella dei contenuti

Quali sono i 4 componenti principali di un diagramma di caso d’uso?

I quattro elementi di un diagramma di caso d’uso sono:

  • Sistema
  • Attori
  • Casi d’uso
  • Relazioni

In altre parole, un diagramma di caso d’uso dovrebbe visualizzare un motivo (caso d’uso) per cui un individuo (attore) interagisce con la vostra organizzazione (sistema) e le relazioni tra l’azienda e gli individui.

I diagrammi dei casi d’uso possono essere semplici nel modo in cui visualizzano questi quattro elementi, come nell’esempio seguente che descrive perché (casi d’uso) due tipi di clienti (attori) potrebbero interagire con una banca (sistema) e le relazioni che ne derivano.

 

use case diagram

 

 

 

Questi tipi di diagrammi possono anche essere complicati e descrivere molti tipi di funzioni che possono o non possono avere sempre luogo nel corso della relazione di un individuo con un sistema. Questo esempio illustra alcuni casi d’uso che si verificheranno sempre e altri che potrebbero verificarsi.

use case diagram

 

 

I diagrammi dei casi d’uso non sono adatti alle vostre esigenze? Provate un diagramma di flusso invece. Date un’occhiata anche alla nostra collezione di 20+modelli di diagramma di flusso e esempi progettato professionalmente per voi.

Ritorna alla tabella dei contenuti

Come si crea un diagramma di casi d’uso?

Innanzitutto, dovete organizzare i vostri quattro elementi chiave: sistema, attori, casi d’uso e relazioni. Quindi, disponeteli visivamente in un modo sensato e vi permetterà di vedere immediatamente le connessioni tra di loro.

Alcuni diagrammi di casi d’uso stabiliscono anche determinati passaggi che potrebbero dover essere parte di ogni caso d’uso in questione o solo di alcuni; è tipico usare i termini “include” o “extend” per farlo, come nell’esempio seguente.

 

use case diagram

 

 

 

Ecco un buon primer per aiutarvi a capire la differenza:

  • Estendere: Quando si descrive un caso d’uso ATM, si utilizzerà una linea di esclusione o una connessione in uno scenario condizionale, ad esempio, se un utente non effettua normalmente operazioni bancarie con tale istituto e deve pagare una commissione per prelevare contanti.
  • Includere: Nel nostro esempio di caso d’uso ATM, questo potrebbe applicarsi a un utente che inserisce la propria carta nella macchina, immette il proprio PIN e viene visualizzato un menu.

In altre parole, le interazioni che accadono sempre dovrebbero essere descritte con una notazione inclusa, mentre quelle che possono verificarsi in determinate condizioni dovrebbero essere descritte con una notazione estesa.

Come creare un diagramma di casi d’uso utilizzando Venngage

Potrebbe essere difficile creare un diagramma di casi d’uso da zero e la maggior parte dei creatori di diagrammi non consente di creare diagrammi robusti e accattivanti che siano visivamente piacevoli pur continuando a trasmettere il messaggio desiderato.

Invece, scegliete un modello di diagramma caso d’uso Venngage e modificatelo usando il nostro editor intelligente per diagrammi. È facile iniziare e progettare il diagramma del caso d’uso in soli 5 passaggi:

Passo 1:Registratevi per un account Venngage GRATUITO.

 

register for Venngage

 

Passo 2: scegliete il modello di diagramma del caso d’uso che desiderate. A parte i modelli sopra, offriamo qualche altro esempio. Potete esplorare più in basso.

Potete anche scegliere il modello dalla nostra libreria di modelli di diagramma:

Passaggio 3: Personalizzate il vostro diagramma usando il nostro editor intelligente. Aggiungete testo, eliminate e spostate facilmente i nodi.

diagram-hero

Passaggio 4: aggiungete un po’ di brio ai vostri diagrammi usando icone e illustrazioni. Offriamo oltre 40.000 icone e illustrazioni, di cui oltre 2000 icone diverse.

Venngage how to replace icons

Assicuratevi che i vostri diagrammi abbiano i vostri colori di marca, loghi e caratteri anche utilizzando Il mio kit di marca:

Passaggio 5: condividete gratuitamente un link pubblico o eseguite l’upgrade per scaricarlo. Potete esportare il vostro diagramma in PNG, PDF o anche come file .pptx da utilizzare su PowerPoint o Presentazioni Google.

 

Venngage download

 

Ritorna alla tabella dei contenuti

Esempi di diagrammi di casi d’uso

Esaminiamo alcuni diagrammi di casi d’uso aggiuntivi che potrebbero aiutarvi a trovare un nuovo modo per visualizzare un processo interno o l’interazione del cliente con la vostra organizzazione.

Questo diagramma di caso d’uso aziendale illustra un sistema di gestione del contratto che utilizza la funzione di estensione/inclusione per spiegare i processi che si verificano con ciascun cliente e quelli che possono verificarsi, anche se non in tutti i casi.

 

use case diagram

In questo diagramma di caso d’uso, vediamo il metodo più semplice per descrivere una serie di interazioni che due diversi clienti possono avere con una banca (e un impiegato bancario). Questo tipo di diagramma è appropriato per confrontare questi clienti tra loro e non visualizzare necessariamente ogni possibile interazione che potrebbero avere con il dipendente.

use case diagram

Tornando al nostro esempio ATM, questo diagramma del caso d’uso illustra le interazioni che si verificano per ciascun individuo (cliente della banca e amministratore) e quelle che si verificano solo per alcuni (un cliente che inserisce un PIN errato). Questo tipo di diagramma dei casi d’uso sarebbe utile per le organizzazioni che devono visualizzare più tipi di attori su un unico diagramma.

use case diagram

Questo diagramma del caso d’uso visualizza le interazioni che un cliente potrebbe avere con il proprio agente di viaggio, incluse alcune che si verificano ogni volta (includi) e altre che si verificano in determinate condizioni (estendere). In particolare, questo diagramma del caso d’uso illustra anche come l’agente interagisce quindi con altri due sistemi, la compagnia aerea e le compagnie di tournée, rendendolo ideale per i processi che coinvolgono fornitori di terze parti.

use case diagram

 

 

 

Ritorna alla tabella dei contenuti

Domande frequenti sui diagrammi dei casi d’uso

Cos’è UML?

I diagrammi dei casi d’uso non sono estranei a UML, che sta per Unified Modeling Language, che è popolare nell’ingegneria del software. In UML, gli ingegneri possono creare molti tipi di diagrammi per aiutarli a comprendere e programmare accuratamente una varietà di informazioni e interazioni.

UML ha due grandi categorie di diagrammi, strutturali e comportamentali, e i diagrammi dei casi d’uso rientrano nella seconda categoria. Questo perché descrivono il comportamento del singolo utente in relazione al sistema in questione.

Come spieghi i diagrammi UML?

I diagrammi UML sono un metodo per creare una rappresentazione visiva di un sistema, inclusi attori, azioni, ruoli, classi e altro, al fine di comprendere o documentare meglio funzioni e informazioni su un sistema.

In che modo UML e diagrammi dei casi d’uso sono diversi?

Alcuni diagrammi UML sono diagrammi di casi d’uso, ma non tutti i diagrammi di casi d’uso vengono creati con il modello UML e ci sono molti altri tipi di diagrammi che possono aiutare a supportare una metodologia basata su UML.

Ecco alcuni dei tipi di diagrammi possibili con UML:

Strutturale

  • Diagramma di classe
  • Schema dei componenti
  • Diagramma della struttura composita
  • Diagramma di distribuzione
  • Diagramma di oggetti
  • Schema del pacchetto
  • Diagramma del profilo

Comportamentale

  • Diagramma di attività
  • Diagramma di comunicazione
  • Diagramma di panoramica dell’interazione
  • Diagramma di sequenza
  • Diagramma di stato
  • Diagramma dei tempi
  • Diagramma del caso d’uso

Ritorna alla tabella dei contenuti

In sintesi: create un diagramma del caso d’uso per aiutare la vostra organizzazione a visualizzare processi e relazioni importanti

Con Venngage Diagram Maker, potete creare un diagramma del caso d’uso in pochi passaggi, assicurandovi che segua le linee guida del vostro marchio con un paio di clic. I nostri modelli di diagramma sono creati da designer professionisti pensando a voi, quindi potete modificarli facilmente anche se non avete molta esperienza di progettazione. È gratuito per iniziare.