30+ Suggerimenti per il design ed esempi di report aziendali di cui ogni compagnia ha bisogno

By Sara McGuire, Jul 16, 2019

business report templates

I report potrebbero non essere il mezzo di comunicazione più emozionante, ma sono comunque importanti.

Per prendere decisioni intelligenti riguardo a budget, strategie di marketing, sviluppo di prodotti e strategie di crescita – di fatto, per ogni parte della tua azienda – non puoi affidarti soltanto all’istinto. Su questo punto cadono tantissime piccole aziende.

business report template

Per questo motivo, è necessario per tutti creare dei report. Ma non preoccuparti: i tuoi report non devono essere noiosi. Facendo alcune semplici scelte di design, potrai creare report che coinvolgeranno seriamente i tuoi lettori.

Un report ben strutturato e con un bel design può fare un’ottima impressione sugli stakeholders – e aiuterà a semplificare la comprensione delle informazioni!

Esistono 12 tipi di report aziendali di cui teoricamente ogni azienda e ogni consulente ha necessità (fai clic per andare al paragrafo):

  1. Report attività settimanali
  2. Report stato progetti
  3. Report sulle vendite
  4. Report per il marketing digitale
  5. Report per analisi della concorrenza
  6. Casi di studio
  7. Report sulle strategie di crescita
  8. Report ricerche di mercato
  9. Report budget
  10. Report annuali
  11. Documenti informativi
  12. Piani di progetti

Primo passo: inizia con un modello di report aziendale

Potresti anche aprire Google Doc, registrare i tuoi parametri e segnare qualche punto d’analisi, inviarlo al tuo team e finirla qui. Ma è veramente questo il modo più efficace di comunicare i tuoi risultati?

Molte persone non leggerebbero nemmeno questi tipi di report. Neanche a dirlo, un report vecchio stile probabilmente non farà presa sugli stakeholders.

In qualità di consulente, è importante brandizzare la tua attività (e distinguerti dagli altri). E poi, c’è la necessità sempre più importante di fare in modo di ricevere finanziamenti dagli stakeholders e convincerli dei tuoi consigli.

Per questo, devi assicurarti che i tuoi report siano quanto più coinvolgenti è possibile. Ciò significa rappresentare graficamente datiprocessi e concetti per semplificare la comprensione e farli sembrare più divertenti.

business report template

Puoi riuscirci senza difficoltà iniziando con un modello di report aziendale oppure consultando un modello di report.

Fai clic su uno dei modelli in questo post. Entrerai nel nostro strumento online per creare report, con il quale potrai personalizzare il modello a tuo piacimento – senza aver bisogno di alcuna capacità di design.

Ci sono due motivi principali per cui è una buona idea creare un report aziendale visivamente coinvolgente:

  1. Sarai in grado di organizzare, analizzare e riassumere le tue scoperte.
  2. Sarai in grado di comunicare i tuoi report in modo molto più efficace con il tuo team, i tuoi investitori e i tuoi clienti.

Per esempio, il modello di report aziendale seguente mostra quattro diversi modi per rappresentare graficamente le informazioni. È molto più accattivante e facile da assimilare rispetto a un unico blocco di testo.

business report template


 

E non preoccuparti del tempo impiegato per realizzare un report. Se inizi con un modello di report aziendale solido, potrai riproporre quel modello più e più volte.

Usa questo modello come base e personalizza le tue informazioni e il design in base ai tuoi desideri. Successivamente, usa uno strumento per grafici per convertire un insieme di dati sparsi in una rappresentazione grafica visivamente chiara.

Avrai un report conciso, efficace e raffinato che i tuoi stakeholders riusciranno a capire in un secondo.

Questa guida ti fornirà alcuni trucchi e le tecniche migliori per i report aziendali e di consulenza più essenziali, insieme ai modelli con cui creare il tuo report già da oggi.

1. Modelli di report per attività settimanali

Employee Weekly Activity Business Report Template

Sai cosa riesce a fare il tuo team in una settimana?

C’è differenza tra lavorare e portare a termine le cose.

Essere assorbiti dalle molte piccole attività che svolgi quotidianamente può essere facile. Ecco perché è utile creare report del tuo lavoro in una settimana e riflettere sui successi ottenuti e sulle sfide affrontate, specialmente se lavori da casa.

Un report di attività settimanali può essere tanto dettagliato quanto lo desideri. Probabilmente, avrai compiti simili di settimana in settimana.

Perciò, è utile organizzare le tue attività in:

  • Compiti completati
  • Compiti in corso
  • Compiti per la settimana prossima

Riportare i tuoi risultati di settimana in settimana può aiutarti a capire quale compito abbia la priorità, con quale progetto tu stia impiegando troppo tempo per completarlo oppure gli obiettivi che necessitano di maggiore attenzione.

Qui troverai un esempio di come il tuo report sull’attività settimanale da dipendente dovrebbe essere:

business report templates


 

Ecco un esempio di modello di report per attività settimanali con un tocco di stile in più:

business report templates


 

Alcune delle tecniche migliori per i report delle attività settimanali dei dipendenti:

  • Analizza quanto lavoro è stato svolto in settimana e cosa può essere migliorato per la prossima.
  • Raziona il tuo tempo in modo da avere solo una o due cose consegnabili per la fine della settimana (ciò può aiutarti a ragionare in modo iterativo).
  • Inserisci ogni parametro chiave che è stato toccato e ogni risultato chiave ottenuto attraverso i tuoi compiti.

Se avete bisogno di redigere un’analisi delle prestazioni, date un’occhiata a questi esempi di analisi delle prestazioni.

2. Modelli di report per stato dei progetti

Project Status Business Report Template

La comunicazione è centrale in ogni progetto. I consulenti, in particolare, vorranno essere più trasparenti è possibile.

Un report sullo stato dei progetti è cruciale per comunicare aggiornamenti su ciò che hai ottenuto e su ciò che è in corso. Aiuta anche a trovare ogni problema, sia attuale che futuro, e questo a sua volta aiuta a creare fiducia da parte del cliente.

Il modello di report sullo stato di progetto di seguito comunica informazioni chiave in un formato semplice da capire.

business report templates


 

Questo modello ti permette di allertare il cliente se il progetto sta:

  • Avendo problemi dal punto di vista del budget o del percorso stabilito
  • Rispettando le scadenze previste
  • Proseguendo bene o no (traguardi completati in programma, problemi risolti ecc.)

Puoi aggiungere punti elenco sulla seconda pagina per segnare velocemente le criticità più importanti che influenzano il successo del progetto.

Il report sullo stato del progetto è una versione più breve che dovrebbe funzionare bene per gli aggiornamenti settimanali.

Questo modello ti permette di fornire rapidamente una panoramica per stakeholders impegnati, che saranno in grado di capire le criticità e i progressi del tuo progetto in poco tempo.

business report templates


 

I grandi aggiornamenti potrebbero aver bisogno di consulenti per comunicare lo stato di un progetto di persona. Il modello di presentazione di seguito utilizza grafici e strutture dati per comunicare immediatamente le informazioni fondamentali.

I clienti o altri stakeholders potranno vedere chi ha fatto cosa e quando, con l’ultima slide che lascia spazio per gli obiettivi futuri.

business report template


 

Alcune delle tecniche migliori per report sullo stato di progetti:

  • Inserisci un riassunto di tutti i compiti importanti attualmente in corso. Se hai un meeting settimanale con il cliente, questa sezione probabilmente servirà come punto di partenza per la tua conversazione.
  • gli stakeholders dovrebbero poter dire se il progetto sta rispettando il programma o se ci sono troppi problemi non risolti.
  • Documenta tutti i problemi e le questioni degne di nota. È importante tenere un registro in caso di questioni con il cliente.

 

3. Modelli di report sulle vendite

Modern Weekly Sales Business Report Template

Se non stai tenendo traccia delle tue vendite su base settimanale, mensile, trimestrale e annuale, è ora di iniziare a farlo.

Creare un report sulle vendite per periodi diversi di tempo può aiutare a identificare i trend come opportunità di crescita. Creare report regolari sulle tue vendite permette al tuo team di rimanere concentrato sugli obiettivi.

Un report sulle vendite di solito riguarda i seguenti dati:

  • Una panoramica degli obiettivi di vendite e se siano stati o meno raggiunti
  • Ricavi e spese
  • Previsioni di vendite per i periodi in arrivo (mese, trimestre, anno)
  • I prodotti e i servizi che stanno vendendo di più e quelli che non tengono il passo.
  • Numeri di linee guida e tassi di conversione in un certo lasso di tempo
  • Ogni sfida od ostacolo

Un modo di approcciarsi al tuo report per vendite è creare un segmento dei tuoi meeting settimanali con i tuoi colleghi. Potresti voler fornire un veloce aggiornamento durante i meeting che riguardano tutta la compagnia e report più dettagliati per i meeting di gruppo sulle vendite e sul marketing.

Per esempio, ecco un modello veloce di report sulle vendite che potresti guardare:

sales report templates


 

Questa semplice slide prende in considerazione le vendite totali per la settimana e le confronta con quelle precedenti per evidenziare la crescita.

Al contrario, questa presentazione di report per vendite va più in profondità per quanto riguarda gli IPC (indicatori di performance chiave) e le conversioni:

sales report templates


 

Per un report di vendite mensile, trimestrale oppure annuale, probabilmente vorrai andare più in profondità rispetto ai tuoi parametri in previsione dei periodi in arrivo.

Detto ciò, non vorrai produrre un documento di 62 pagine che nessuno leggerà mai. Sorprendi i tuoi clienti o il tuo boss con un modo innovativo di fare le cose che sia coinvolgente e conciso. Verrai considerato un innovatore.

Il modello di report per vendite sottostante aiuterà a visualizzare i valori di vendita più importanti attraverso grafici a torta, a barra e tabelle. Il testo misurato e le icone permettono di organizzare le informazioni in modo più assimilabile.

business report templates


 

Creare report sulle vendite facilmente accessibili può aiutarti a costruire una reputazione di persona trasparente e affidabile. Questo è molto importante per i consulenti.

Alcune delle tecniche migliori per report sulle vendite:

  • Identifica chiaramente il periodo di tempo sul quale stai creando il report
  • Usa intestazioni descrittive per le sezioni e inserisci descrizioni per ogni grafico o tabella che abbia bisogno di più chiarezza
  • Fornisci un contesto ai lettori – spiega ogni trend importante sul quale dovrebbero essere informati, di ogni sfida affrontata dal tuo team, e a come gli obiettivi sono stati raggiunti
  • Usa grafici a linea e a barre per mostrare modifiche nel corso del tempo ed evidenziare i trend
  • Evidenzia parametri chiave in font grandi e in grassetto (per esempio, le vendite totali in una certa settimana)
  • Usa colori contrastanti per mettere in luce parole chiave o un punto su di un grafico

 

4. Modelli di report per il marketing digitale

Professional Digital Marketing Business Report Template

Se sei un’azienda del tipo software come servizio (Software as a service, SaaS) oppure un e-commerce, non è necessario che ti dica quanto è importante il digital marketing. È questo l’elemento che fa la differenza tra una piccola attività di successo o meno.

Per far sì che il tuo business cresca, è importante fare decisioni informate e consapevoli nel digital marketing.

Ciò significa cercare modi di migliorare il tuo grado di ricerca, accrescere il tuo coinvolgimento sui social media e ottimizzare le tue campagne pubblicitarie.

“Report per il marketing digitale” è un termine di vasta portata per definire un report che potrebbe essere una panoramica di tutti i tuoi canali di marketing digitale o di un particolare canale.

Un report di marketing digitale che tratta di tutti i tuoi canali di marketing principali potrebbe includere uno (o tutti) dei seguenti dati:

  • Un’anteprima della tua attuale strategia di marketing digitale
  • Se i tuoi obiettivi di marketing principali siano stati raggiunti o meno
  • Una panoramica dei parametri di conversione, incluso il numero di contatti, pagati o meno, e il costo per conversione.
  • Una panoramica dei tuoi parametri di traffico, organizzati in base al canale
  • Una visione generale dell’ottimizzazione per i motori di ricerca, incluso ogni cambiamento nelle classificazioni delle parole chiave
  • Una panoramica delle campagne di pay per click (PPC) in corso, inclusi la percentuale di clic, il ritorno sugli investimenti (ROI) e costo per clic
  • Una panoramica dei tuoi canali social, inclusi parametri di coinvolgimento e i potenziali clienti di specifici canali

Per fare un esempio, dai un’occhiata a questo modello di report di marketing digitale che dedica una pagina a ciascun canale. Nota come il branding della compagnia è stato incorporato nel design usando i colori e le immagini del marchio che riflettono il tema computer:

digital marketing report templates


 

In un report di marketing digitale che si focalizza su uno specifico canale di marketing, probabilmente vorrai approfondire più nel dettaglio ciascun parametro.

Per esempio, in questo report sui social media, dovresti occuparti di:

  • Una comparazione delle tue performance su specifici canali social come Facebook, Twitter e YouTube (puoi anche provare a rappresentarla graficamente con un’infografica di confronto)
  • Specifici parametri di coinvolgimento come impressioni, clic, numero degli iscritti, like e commenti
  • Una panoramica dei tuoi follower, incluse informazioni demografiche come età, sesso e professione
  • Parametri di conversione per ogni specifico canale social

Il report sui social media di seguito visualizza alcuni di questi parametri chiave.

business report templates


 

In qualità di consulente, potrai essere forte sul social media marketing ma totalmente disorientato da tutto ciò che riguarda il design. Dai un’impressione migliore utilizzando il modello precedente. Ti aiuterà a presentare le tue ricerche in modo efficace e professionale, pur riuscendo a essere comunque allegro e coinvolgente.

Se sei preoccupato di organizzare le informazioni in base al canale social, qui troverai un esempio di presentazione in forma di report di social media marketing che usa colonne colorate per semplificare la comprensione dei parametri per ogni specifico canale:

digital marketing report templates


 

Alcune delle tecniche migliori per report di marketing digitale:

  • Fornisci una panoramica delle performance di tutti i tuoi canali o di uno specifico
  • Organizza i tuoi report in base al canale (“Ricerca Organica”, “Social Media”, “PPC”) o in base a specifici progetti/campagne
  • Se il tuo report è abbastanza lungo, inserisci una tabella di contenuti per semplificare ai lettori la navigazione
  • Usa grafici a barra e tabelle per comparare le tue performance su diversi canali di marketing
  • Usa icone per mettere in luce informazioni chiave e rappresentare graficamente diversi canali (per esempio, diversi social network)
  • Prova a comunicare le tue informazioni in modo conciso e a focalizzarti su un solo argomento per pagina o slide

 

5. Modelli per analisi della concorrenza

Competitor Analysis Business Report Template

Mantieni alta l’attenzione dei venditori con un report di analisi della concorrenza. I report migliori mostrano esattamente cosa una compagnia dovrebbe affrontare (e superare) per avere successo.

Un report di analisi della concorrenza di solito è costituito dalle seguenti sezioni:

  • Riassunto dei prodotti
  • Punti di forza e debolezze della concorrenza
  • Strategie e obiettivi della concorrenza
  • Scenario: il mercato sta crescendo? Rimane piatto? Si sta dividendo in segmenti di nicchia?

Il modello di analisi della concorrenza che segue organizza in modo netto queste categorie in sezioni compatte ed evidenzia le statistiche importanti. Gli stakeholders possono facilmente compararle con i numeri della propria compagnia e farsi immediatamente un’idea di quanto contino rispetto ad altri.

business report templates


 

Usare un modello pre-costruito di analisi della concorrenza è anche un ottimo modo per i consulenti che vogliono distinguersi dalle grandi società di consulenze o dai negozi. Rappresentare i dati è anche un modo di distinguersi come concentrati sui numeri, originali e innovativi.

business report templates


 

Alcune delle migliori tecniche per report di analisi della concorrenza:

  • Se stai facendo una lista di tutta la concorrenza, includi quei concorrenti che entreranno nel mercato l’anno prossimo, ma anche quelli che vendono ai tuoi stessi clienti.
  • Trova sondaggi sulla soddisfazione del cliente per i concorrenti (solitamente reperibili presso la stampa di categoria) e inserisci i loro risultati.
  • Parla al dipartimento delle vendite per ottenere un’idea dei clienti della concorrenza.
  • Fai ricerche informali sui punti di forza e le debolezze della concorrenza. Parla ai giornalisti che si occupano di questo specifico settore, non limitarti alle informazioni online.

 

6. Modelli di casi di studio

White Paper Business Report Template

Un caso di studio analizza un particolare aspetto di una compagnia o di situazione che questa ha affrontato. Un consulente potrebbe aver necessità di scriverne uno in quanto parte del programma di addestramento di una società per cui lavora.

I casi di studio di solito si concentrano su una di queste situazioni:

  1. Startup o imprese appena avviate
  2. Fusioni, imprese comuni, acquisizioni
  3. Mercati in ingresso o in espansione
  4. Nuovi progetti o prodotti
  5. Ottimizzazione dei prezzi
  6. Possibilità di profitto
  7. Orizzonte lavorativo
  8. Strategie di crescita

I casi di studio di solito raccontano una storia. Devono includere informazioni di sfondo sulla compagnia, un protagonista o personaggi chiave, la situazione e i risultati.

Il modello di caso di studio sottostante ha tantissimo spazio per questa narrativa, mentre utilizza icone e un grafico a barra per evidenziare i dettagli chiave.

business report templates


 

Assicurati di inserire una conclusione che contenga le tue scoperte più importanti. Perché il protagonista ha preso queste decisioni? Quali sono le conseguenze? Cosa possiamo apprendere da ciò? Cerchia le domande chiave che il caso di studio solleva e rispondi.

business report templates


 

Alcune delle tecniche migliori per i casi di studio:

  • Spiega ogni problema e sfida che il protagonista del caso di studio ha affrontato e che ha influenzato le sue decisioni (come, per esempio, una scadenza stretta).
  • Allega documentazione di supporto, come prospetti finanziari.
  • Inserisci un titolo originale, come “Design Thinking and Innovation at Apple”. Il titolo dovrebbe includere la compagnia e il soggetto del caso di studio.

 

7. Modelli di strategie di crescita

Growth Strategy Business Report Templates

Scegliere obiettivi per la tua attività potrebbe sembrare facile in teoria… ma scegliere obiettivi ambiziosi e realistici è abbastanza complicato.

In Venngage, seguiamo questi 5 semplici passaggi per stabilire i nostri obiettivi:

  1. Identificarsi e stabilire obiettivi di alto livello.
  2. Capire quali input e output impattano questi obiettivi.
  3. Esegui esperimenti per influenzare questi input.
  4. Valida questi esperimenti.
  5. Condividi la responsabilità per i risultati all’interno del team.

(Qui parlerò di questo processo in modo abbastanza rapido. Per una visione più approfondita e per i modelli di strategie di crescita, leggi la nostra guida per le strategie di crescita).

Per esempio, se sei una compagnia di SaaS, i tuoi obiettivi di alto livello dovrebbero riguardare un certo numero di ricavi, un conto di dipendenti e un numero di utenti attivi ogni giorno.

Una volta che hai identificato i tuoi obiettivi importanti, il prossimo passo è trovare i tuoi ORC (Obiettivi e risultati chiave) – i parametri che influenzeranno i tuoi obiettivi. Di solito, farai partire i tuoi ORC in base al canale.

Per cui, se uno dei tuoi obiettivi è raggiungere un certo numero di utenti attivi ogni giorno, i tuoi ORC dovrebbero essere basati su:

  • OCR di acquisizione, come il traffico organico e il traffico a pagamento
  • OCR di conversione, come il tasso di conversione
  • OCR di archiviazione, come lo stato di archiviazione

Una volta trovati i tuoi ORC, puoi fare una serie di esperimenti per capire quali avranno un impatto maggiore.

In Venngage, usiamo uno sprint settimanale per pianificare, eseguire e analizzare i nostri esperimenti di crescita. Tuttavia,  altre compagnie, per esempio, utilizzano sprint più lunghi, della lunghezza di due settimane o di un mese.

Prima di eseguire un esperimento, dovresti accertare che sia un esperimento degno di essere eseguito. Potrai riuscirci identificando quale sia l’obiettivo, quali risorse vengano richieste dall’esperimento e quanto sforzo dovresti impiegare per eseguire l’esperimento.

Questo è l’esatto modello di validatore di sprint di marketing che il nostro team utilizza quando programmiamo esperimenti di crescita:

business report templates


 

Dopo aver eseguito un esperimento di crescita, è estremamente importante tenere traccia dei risultati.

Alla fine di ogni sprint, prenditi un po’ di tempo per analizzare i tuoi esperimenti per vedere quali insegnamenti puoi apprendere da essi. Successivamente, classifica un esperimento come “riuscito” o “fallito” in base alla vicinanza dei risultati rispetto alle tue ipotesi.

Potrai usare i tuoi risultati a partire dallo sprint appena concluso per informare i tuoi esperimenti nella stampa seguente.

Qui troverai un esempio di un modello di sprint con rilascio e risultati che potrai usare. Tieni conto di come ogni esperimento sia in possesso di ogni membro del team per tenere traccia della responsabilità del processo e dei risultati:

business report templa


 

Alcune delle tecniche migliori per i report su strategie di crescita:

  • Dividi i tuoi report sulle strategie di crescita in colonne di colori diversi in base a obiettivi, ORC oppure punti di uno sprint
  • Utilizza icone come segni di spunta e x per identificare esperimenti riusciti e falliti
  • Includi descrizioni brevi su ciascun modello per semplificarne la comprensione
  • Attribuisci ogni esperimento di crescita a un membro del team per tenere traccia della responsabilità di processi e risultati
  • Usa i colori, i font e il logo della tua compagnia per mantenere un branding coerente all’interno di tutta la tua comunicazione

 

8. Modelli di report per ricerche di mercato

Marketing Research Business Report Template 1

Dopo aver avviato la tua attività, è una buona idea fare regolarmente ricerche di mercato. Potrai usare le tue ricerche per pianificare e rifinire le strategie di marketing, per identificare nuovi potenziali clienti e per la programmazione dei prodotti.

Le ricerche di mercato di solito coinvolgono informazioni utili riguardo i bisogni, i problemi e i desideri dei tuoi clienti. Questa ricerca può aiutarti a entrare in contatto con le personalità e i problemi specifici dei tuoi clienti in modo da poterli risolvere con i tuoi prodotti o servizi.

Puoi condurre ricerche di mercato in due modi:

  1. Ricerche qualitative (chiamate, focus group)
  2. Ricerche con sondaggi

Per esempio, molti consulenti lottano per ottenere accettazione dai vari stakeholders. Il capo potrebbe voler continuamente cambiare l’obiettivo del progetto in base ai suoi capricci – proprio come l’ultimo articolo che ha scopiazzato da Internet! I dipendenti potrebbero voler rimanere delle loro opinioni ed essere restii a inserire consulenti nel proprio ritmo lavorativo.

Un modo per coinvolgere i clienti e costruire la fiducia è fornire statistiche e ricerche per supportare ciò che dici.

Un report di una ricerca di mercato spiega il panorama dell’industria e da una guida chiara sul percorso da seguire, basandosi sui fatti reali.

business report templates

 

Questo report per ricerche di mercato colorato e pieno di icone dovrebbe aiutare a scuotere gli stakeholders riluttanti. Raccogliere nuove (e a volte audaci) informazioni in modi nuovi può superare determinate resistenze.

business report templates


 

Potresti anche voler dare un’occhiata alle statistiche e ai trend del settore della tua concorrenza. Questo modello include un caso di studio dei concorrenti, con analisi del sito web e un’analisi SWOT:

business report templates


 

Quando devi creare il tuo report per le ricerche di marketing, potrai fare una panoramica approfondita di tutte le tue ricerche di mercato oppure focalizzarti su un’area della tua ricerca.

Per esempio, questo report di ricerca di mercato identifica, su una singola slide, i dati demografici dei soggetti del sondaggio. Il report categorizza i partecipanti in base al lavoro, al luogo di residenza e agli argomenti che ritengono interessanti. Nota come ogni persona venga rappresentata attraverso un’icona:

market research report templates


 

Questa tipologia di report darà al tuo team e ai tuoi stakeholders una veloce anteprima di chi primeggia nel tuo settore di mercato e degli argomenti a cui sono interessati.

Uno degli obiettivi di un report di una ricerca di mercato è presentare ogni conclusione a cui si è giunti dopo l’analisi dei dati.

Queste potrebbero essere le conclusioni riguardo a quale sia il tuo obiettivo di mercato, alle aree nelle quali eventualmente espandere il tuo business e ai bisogni dei clienti che non sono attualmente soddisfatti. L’esempio di seguito rappresenta graficamente questi dati e inoltre, fornisce spazio per trarre le proprie conclusioni personali.

business report templates
 

Ecco un esempio di modello per report di ricerca di mercato che mette in luce i ritrovamenti chiave in un testo più grande per fornire dati di supporto:

market research report templates


 

Alcune delle tecniche migliori per report su ricerche di mercato:

  • Usa icone per illustrare le personalità dei tuoi clienti
  • Usa tabelle e grafici per comparare informazioni demografiche come età, sesso, luogo e lavoro del client
  • Inserisci le conclusioni principali a cui sei arrivato dopo aver analizzato i tuoi dati
  • Se il tuo report per ricerche di mercato è troppo lungo, inserisci una tabella dei contenuti
  • Inserisci un breve sommario dei metodi per raccogliere i dati, compresa la dimensione campione

 

9. Modelli di report budget

Budget Report Business Report TemplateQuesto è Business 101. Su base trimestrale o annuale, dovresti analizzare il tuo budget, le tue spese e i tuoi guadagni.

Un report di budget di solito si divide in:

  • Le diverse categorie del tuo budget
  • La spesa dell’ultimo anno o trimestre per ogni categoria del tuo budget
  • Aree nelle quali potresti avere bisogno di risparmiare o aumentare le spese
  • Speranze per l’anno o il trimestre prossimo

Un report di un budget complessivo è un po’ troppo pieno di elementi per poterlo utilizzare durante un meeting.

Ma una presentazione graficamente accattivante o un riassunto su una sola pagina sono perfetti per rendere dinamici il tuo team e i tuoi stakeholders.

Potrai fornire una panoramica delle spese dell’ultimo periodo in base alla categoria ed evidenziare il totale di budget risparmiato o speso in eccesso.

Per esempio, dai un’occhiata a questa slide di un report di riassunto di budget che utilizza un’immagine di sfondo a tema per renderlo più coinvolgente:

budget report templates


 

Una veloce pagina di riassunto è un’opportunità perfetta per visualizzare i dati in modo creativo.

Mentre le tabelle sono certamente più efficienti per comparare i soldi spesi, potrai anche usare una grafica più insolita come un grafico a bolla:

budget report templates


 

Alcune delle tecniche migliori per report di budget:

  • Etichetta in modo chiaro il periodo di report di cui parli (mensile, trimestrale, annuale)
  • Fornisci una descrizione breve di ogni sezione del tuo report, per evidenziare informazioni importanti
  • Usa una tabella per comparare somme di denaro risparmiato e di denaro speso
  • Usa grafici a barra, a torta e a bolla per rappresentare graficamente lo stanziamento di budget
  • Evidenzia punti importanti usando colori contrastanti, font in grassetto e icone

 

10. Modelli di report annuali

Simple-Orange-Annual-Report-Template1

Un report annuale è un documento a tutto tondo che ti permette di fare una riflessione sull’anno passato della tua compagnia, incluso:

  • La missione della tua compagnia
  • La crescita della tua compagnia (finanziariamente, a livello produttivo e a livello culturale)
  • La dichiarazione dei guadagni e l’afflusso di denaro
  • I vari settori della tua azienda
  • Informazioni riguardo al direttore e a tutti i funzionari esecutivi della compagnia
  • Informazioni riguardo a stock e dividendi della tua compagnia
  • Vittorie e storie di successo

Molte di queste cose sembrano piuttosto aride, non è vero?

Ci sono, in verità, parecchie cose emozionanti in quella lista. Stai parlando di come è cresciuta la tua società, delle tue vittorie (e forse anche di qualche insuccesso) e delle prospettive per l’anno successivo.

Potrai dar vita a quella storia nel design del tuo report annuale.

Pensa a come potresti rappresentare graficamente la tua compagnia:

  • Ci sono foto della tua azienda in azione che puoi includere?
  • Quali font e colori riflettono la personalità della tua azienda?
  • Ci sono icone che puoi usare per illustrare determinati concetti?

Il report annuale sottostante usa un energico schema con colori giallo e arancione e alcune icone carine. Il formato è piacevole da vedere e moderno: tutto ciò riflette una compagnia dinamica e ottimista riguardo al futuro.

business report templates


 

Questo modello di report annuale per aziende usa il disegno della montagna per riflettere gli ambiziosi obiettivi della compagnia. Dai un’occhiata a come alle diverse sezioni (“Strategy”, “Finance” e “Performance”) corrispondono colori diversi in modo da rendere il report più facile da esaminare:

annual report templates


 

Il design elegante e moderno con tocchi di colori accesi riflette le tendenze di design nell’industria tecnologica, che potrebbero certamente colpire gli stakeholders.

business report templates


 

Le stesse idee di design valgono per presentazioni di report annuali. Prendi questa presentazione creata per una compagnia di negozi di caffè. L’intero design riflette l’intimità di un bar, basta guardare le foto dal filtro gradevole e il font vecchio stile:

annual report templates


 

Alcune delle tecniche migliori per report annuali:

  • Crea una copertina accattivante per il tuo report
  • Racconta la storia della tua compagnia nel design del tuo report annuale usando immagini a tema, come sfondi e icone
  • Scegli un font decorativo per le intestazioni e abbina un font più minimalista per il testo
  • Cerca opportunità per rappresentare graficamente i dati usando infografiche, tabelle e pittogrammi

 

11. Modelli di documenti informativi

B2B White Paper Business Report Template

I documenti informativi sono un ottimo strumento per educare e persuadere gli stakeholders. I consulenti potranno utilizzarli per migliorare la propria reputazione di fronte a grandi società di consulenze e studi legali, oppure usarlo come calamite nella pubblicità su Facebook e simili.

Come al solito, ci sono molte più possibilità di coinvolgere dirigenti o potenziali clienti con un design curato.

Un modello di report aziendale o per consulenze è il modo più veloce di produrre qualcosa al tempo stesso attraente e facile da capire.

L’esempio di seguito ha un’intera pagina dedicata ai grafici. È il modo perfetto per distaccarsi dal testo e dare un po’ di respiro. Inoltre, darà anche più spessore alle informazioni.

business report templates


 

Sfoglia la nostra raccolta con migliaia di foto professionali e gratuite per scegliere le immagini più adatte al tuo argomento o, in alternativa, carica le tue foto personali.

Il nostro editor ti aiuta ad adattare i modelli di report aziendale o per consulenze alle tue esigenze. Cambia il testo, i font, le foto, le icone e i colori – tutto ciò che vuoi.

Il prossimo modello di report per aziende è perfetto per venditori e consulenti di marketing: ha una pagina di copertina invitante e divertente (ma pur sempre professionale) che comunica velocemente il contenuto del processo di marketing attraverso icone.

business report templates


 

Venngage dispone di una vasta raccolta con centinaia di icone moderne e personalizzabili che potrai utilizzare nell’esempio di report per consulenza precedente. Per esempio, potrai aggiungere il logo di Twitter o di Facebook oppure l’icona del “pollice in su”.

Successivamente, fai clic sui modelli di grafici (pagine quattro e cinque) per aggiungere i tuoi dati.

Ti sembra di impazzire con l’organizzazione delle informazioni nei tuoi report? È importante per consulenti e venditori trovare un modo di comunicare i risultati più importanti – e non sovraccaricare i tuoi lettori di dati.

Il modello di report per consulenze seguente utilizza riquadri riempiti di testo e icone sulla terza pagina per evidenziare i risultati chiave.

business report templates


 

Intestazioni di colori diversi possono aiutare a creare una gerarchia di informazioni e aggiungere più varietà al design.

Dai un’occhiata al nostro articolo sul blog con oltre 20 esempi di documenti informativi per molti altri modelli e consigli di design.

Alcune delle migliori tecniche per documenti informativi:

  • Crea una pagina di copertina accattivante usando uno sfondo con un colore acceso, foto oppure icone.
  • Aggiungi una sezione con i risultati più importanti con un’intestazione e un elenco puntato.
  • Rappresenta graficamente le informazioni usando grafici e pittogrammi per evidenziare dati chiave.
  • Incorpora il tuo branding nel tuo modello di documento informativo (colori e logo).

 

12. Modelli per piani di progetto

Horizontal Timeline Business Report Template

Un piano di progetto è il modo migliore per tenere un progetto in linea con le scadenze.

Eppure, illustrare i passaggi che portano al completamento di un progetto e quanto ciascuno di essi sia praticabile e misurabile può essere difficile.

Ciò è particolarmente difficile se sei un consulente e non hai modelli della compagnia sui quali basarti.

Il modello di piano di progetto sotto è un modo semplice di rappresentare graficamente ciò che avviene e quando.

business report templates


 

Il modello di piano di progetto sopra è molto organizzato grazie all’uso di grafici a barre, icone e colori per presentare informazione in modo accessibile. Una volta che sei entrato nell’editor, clicca sul grafico a barra per personalizzare il programma.

La linea del tempo di seguito fa uso anche di icone e colori per organizzare informazioni, sebbene in modo leggermente diverso.

I progetti ne risentono quando c’è confusione riguardo a scadenze e a ciò che è necessario in ciascuna fase. Una linea del tempo chiarisce in modo cristallino ciò che fa parte di ogni passaggio e la sua durata.

business report templates


 

Una linea del tempo è il modo perfetto per il tuo team o il tuo cliente di riesaminare le scadenze del progetto senza dover leggere un’infinità di testo.

Puoi, inoltre, rivedere la tua linea del tempo durante lo svolgimento del progetto per fare in modo che rifletta le modifiche nel programma.

Il modello di report per consulenze di seguito ha un formato più tradizionale per un piano di progetto. Ancora una volta, come per le linee del tempo, viene fatto largo uso di elementi grafici per creare una panoramica facile e comprensibile.

business report templates


 

Il fenomeno del Kitchen sink è il nemico per la riuscita di ogni progetto (e la rovina di molti consulenti). Perciò, è molto importante definire il progetto sin dall’inizio. Il modello di report per consulenze precedente ha una sezione che fa proprio questo.

Ovviamente, il progetto cambia ed evolve. Il report di progetto seguente ti aiuterà ad affrontare ogni problema nel momento in cui avviene e ti presenterà delle soluzioni. In questo modo, gli stakeholders possono prendere una decisione prima che il programma del progetto venga seriamente deragliato.

business report templates


 

Dai un’occhiata al nostro articolo sul blog con oltre 15 modelli di piano di progetto per altri esempi e consigli di design.

Alcune delle migliori tecniche per piani di progetto:

  • Organizza attraverso immagini le scadenze del tuo progetto usando una linea temporale.
  • Usa i colori per categorizzare compiti e traguardi.
  • Usa icone per illustrare i passaggi di un processo.
  • Inserisci grafici per tracciare la durata di ogni fase di un progetto.
  • Scegli un modello flessibile che puoi aggiornare a mano a mano che il progetto prosegue e le cose cambiano.

Le migliori tecniche generali per usare esempi di report aziendali

1. Inserire il tuo branding nel design

Parte del costruire un marchio solido è utilizzare un branding consistente in tutti i tuoi contenuti – sia a livello interno che per le interazioni con il pubblico. Puoi inserire il tuo branding nel design del tuo report aziendale importando il tuo logo e utilizzando i font e i colori del tuo brand.

La nostra funzionalità My Brand Kit importa automaticamente i loghi ed i font della compagnia da ogni sito web. Puoi utilizzarli nel tuo design con un clic.

2. Limitarsi a un solo argomento per pagina o slide

Quando crei un report, è semplice mettersi a sperimentare e inserire un sacco di testo su una singola pagina. In questo modo, però, corri il rischio di creare un muro di testo impenetrabile.

Al contrario, focalizzati su un solo argomento per pagina o per slide. Se ti rendi conto che anche questa cosa fa sembrare la tua pagina troppo piena, prova a dividere le tue informazioni su due pagine o a trovare modi di riassumere le tue informazioni.

3. Mettere in primo piano le funzionalità

Quando stai progettando un report aziendale, dovresti cercare opportunità di rappresentare i dati e presentare le informazioni in maniera creativa. Detto ciò, l’obiettivo primario dovrebbe essere comunicare le informazioni in modo chiaro.

Usa elementi di design come icone o testo in diverse dimensioni e colori per evidenziare, mettere in luce e categorizzare le informazioni – non per nasconderle. Se la tua pagina sembra troppo piena o confusa, prova a darci un’altra occhiata.

Ricorda che la funzionalità viene per prima – e quindi, usare gli elementi grafici giusti per le tue informazioni.

Altre guide di comunicazione aziendale:

20+ Modelli di proposte di consulenza mozzafiato che convertiranno le possibilità in clienti

business report templates

White paper: 20+ Esempi da sfogliare

20-esempi-modelli-e-consigli-per-white-paper